Il centro di Oporto: 5 luoghi unici da non perdere!

Centro di Oporto - Portogallovers.it

Oporto, la terza città del Portogallo per numero di abitanti, è il luogo perfetto per una meravigliosa fuga in Europa, anche solo di un weekend. Per visitare il centro di Oporto e farsene un’idea generale, infatti, sono sufficienti un paio di giorni, durante i quali avrete modo di visitare con calma i principali monumenti e luoghi d’interesse, riservando del tempo anche al relax e allo shopping. Vediamo quindi in questo articolo quali sono i 5 luoghi che dovete assolutamente vedere durante il vostro fine settimana a Porto!

Cosa vedere a Porto in due giorni

1. Avenida Dos Aliados

Avenida Dos Aliados a Porto - Portogallovers.it

Il nostro weekend alla scoperta di Porto può cominciare da quello che è il cuore della città, ovvero la bellissima Avenida Dos Aliados. Si tratta di un lungo viale circondato da meravigliosi edifici monumentali, tra i quali vorrei citare l’antico Café Imperial, che oggi ospita al suo interno quello che viene considerato come uno tra i più belli Mc Donald’s del mondo. Sempre nell’Avenida Dos Aliados troviamo anche la Câmara Municipal di Porto (il comune) e la bellissima statua di Dom Pedro IV, che fu re del Portogallo e anche primo re del Brasile.

 

2. La Ribeira

La ribeira di Porto - Portogallovers.it

Scendendo a piedi dalla Avenida Dos Aliados fino al Douro si raggiunge la Ribeira, ovvero la zona che costeggia il fiume e che a mio parere è una dei luoghi più belli di tutta Porto. La Ribeira è una delle parti più antiche della città, caratterizzata dalle celeberrime casette colorate che si affacciano sul Douro. Qui potete osservare il bellissimo ponte Dom Luís I, una costruzione in ferro su due piani davvero meravigliosa. Se non soffrite di vertigini, vi consiglio una passeggiata nel piano superiore, riservato ai pedoni e al passaggio della metropolitana. L’altezza è notevole, ma questo vi consentirà di ammirare un meraviglioso panorama della città. Il ponte collega Porto a Vila Nova De Gaia, famosa in tutto il mondo perché è qui che si trovano molte delle cantine del Porto. Sandeman, Offley, Taylor’s… tutti i più famosi produttori di Porto hanno qui una loro cantina aperta al pubblico e offrono la possibilità di fare delle visite guidate con degustazione.

 

3. La Torre dos Clerigos

Torre dos Clerigos a Porto - Portogallovers.it

Altro luogo da non perdere nel centro di Oporto è senz’altro la Torre dos Clerigos. Costruita nella metà del XVIII secolo, la Torre dos Clerigos è uno dei simboli della città di Porto e, cosa che sanno in pochi, è un vanto tutto italiano, perché l’architetto che la realizzò è l’italianissimo Nicola Nasoni. La torre è accessibile al pubblico e dall’alto si può ammirare tutto il centro di Porto. Visita consigliatissima!

 

4. La Libreria Lello e il Café Majestic

Libreria Lello sul blog Portogallovers.it

Due tappe imprescindibili del nostro fine settimana alla scoperta del centro storico di Porto sono senza ombra di dubbio la Libreria Lello e il Café Majestic, due edifici simbolo della città che dovete obbligatoriamente inserire nel vostro itinerario. La Libreria Lello  è considerata una delle più belle librerie al mondo ed è stata fonte di ispirazione per la scrittrice J.K. Rowling, autrice della saga di Harry Potter, che per un periodo ha vissuto proprio a Porto. Altrettanto unico è il Café Majestic, locale storico di Porto che vi farà rivivere le atmosfere della Belle Époque. Situato nella via dello shopping della città, ovvero Rua de Santa Catarina, il Café Majestic è il luogo ideale per concedersi una pausa ammirando al contempo uno degli edifici più conosciuti e visitati di Porto.

 

5. La Cattedrale di Porto

La Sé Cattedrale di Porto - Portogallovers.it

La cattedrale o Sé di Porto è un edificio molto antico, risalente al XII secolo. La cattedrale ha subito vari interventi di ampliamento e ristrutturazione nel corso degli anni e questo la rende un bellissimo esempio di commistione tra lo stile romanico e quello gotico. La Sé si trova in una posizione sopraelevata e il piazzale antistante offre una splendida vista sulla parte più antica della città. Vi consiglio di visitarla nel tardo pomeriggio, verso il tramonto, quando il sole è oramai sotto la linea dell’orizzonte e regala dei bellissimi colori e giochi di ombre.

Siete pronti per un weekend a Porto?

In questo articolo abbiamo visto i 5 luoghi da visitare assolutamente durante il vostro prossimo fine settimana a Porto. Ho scelto volutamente dei punti d’interesse tra quelli più noti, proprio perché, avendo a disposizione solo due giorni, è bene farsi un’idea generale della città soffermandosi su quelli che sono i suoi luoghi più conosciuti. Se vi interessa scoprire la città di Porto e i suoi dintorni più nel dettaglio, non dovete far altro che continuare a seguire il nostro blog: prossimamente pubblicheremo degli articoli dedicati ai gioielli nascosti di Porto, quei luoghi della città che non tutti conoscono, ma che meritano di essere scoperti ed apprezzati. Nel frattempo non tergiversate, ma cominciate subito ad organizzare la vostra fuga a Porto! Se avete delle domande o curiosità non dovete far altro che lasciare un commento qui sotto! 🙂

Condividi sui social!

Lascia un commento