Viaggio in Portogallo in auto – Guimarães, seconda tappa

Castello di Guimarães sul blog Portogallovers.it

Ciao a tutti e ben ritrovati su Portogallovers.it! Siamo giunti finalmente al terzo appuntamento con il mio giro del Portogallo in auto, la vacanza on the road che nell’estate del 2015 mi ha permesso di visitare gran parte del nord e del centro del paese. Nello scorso articolo vi ho parlato della prima tappa a Braga, una città incantevole e ricca di storia e tradizioni. Oggi parliamo invece della seconda meta del nostro tour, Guimarães, meravigliosa cittadina medievale a 25 km da Braga.

Guimarães: aqui nasceu Portugal

Guimarães è una cittadina situata nella provincia del Minho che non supera i 160.000 abitanti. Grazie ad un centro storico risalente al X secolo e magnificamente conservato fino ai giorni nostri, Guimarães rappresenta un’importante testimonianza della storia medievale del Portogallo e addirittura della sua nascita, come recita la celeberrima scritta “Aqui nasceu Portugal” (qui nacque il Portogallo) che dà il benvenuto in città. La dicitura fa riferimento al fatto che Guimarães è la cittadina che ha dato i natali nel 1109 a Re Alfonso Henriques, primo re del Portogallo dopo l’indipendenza dal regno di León nel 1143. Il grande valore storico e culturale di Guimarães è stato ufficialmente riconosciuto nel 2001, quando la cittadina è diventata Patrimonio Mondiale dell’Umanità per l’UNESCO, e nel 2012, anno in cui è stata eletta Capitale Europea della Cultura.

La famosa scritta di Guimarães - Portogallovers.it
La famosa scritta “Aqui nasceu Portugal” a Guimarães

Cosa vedere a Guimarães in un giorno

Come per Braga, anche per Guimarães una giornata è più che sufficiente per visitare la città con calma e farsi un’idea generale del centro storico. È davvero bellissimo perdersi passeggiando per le piccole viuzze che collegano tra loro le pittoresche piazzette, sempre vivaci e animate a tutte le ore del giorno, e respirare quell’atmosfera particolare tipica dei luoghi senza tempo. Durante la vostra passeggiata, fermatevi in uno dei bar nel Largo da Oliveira, dove potrete contemplare la bellissima Igreja de Nossa Senhora De Oliveira, chiesa della fine del quattrocento, e il bellissimo porticato della Camera del Consiglio.

La chiesa di Nossa Senhora de Oliveira a Guimarães - Portogallovers.it
La chiesa di Nossa Senhora de Oliveira a Guimarães

Altro edificio che vale la pena visitare è senza dubbio il Paço dos Duques de Bragança, costruzione del 1400 dallo stile imponente e molto particolare, diverso da quello che siamo abituati a vedere negli edifici storici portoghesi. Restaurato nel 1959, questo edificio è oggi un museo che vi consiglio vivamente di visitare se vi resta del tempo libero durante la vostra permanenza a Guimarães. Concludiamo in bellezza la nostra giornata con una visita al maestoso castello di Guimarães, uno degli edifici più antichi della città e quello che personalmente ho maggiormente apprezzato durante la mia visita. Il castello, che vedete nella foto in alto, è stato eretto nel X secolo poco dopo la fondazione della città, per proteggerla dai mori. Oggi, il castello è aperto al pubblico ed è possibile percorrerne le mura e ammirare un incredibile panorama di Guimarães dalle sue torri. Vivamente consigliato!

Dove mangiare a Guimarães

È risaputo che visitare una città mette un discreto appetito, per cui voglio concludere questo articolo dedicato alla splendida Guimarães segnalandovi un posticino davvero carino dove mangiare. Sto parlando dell’Adega Dos Caquinhos, un piccolo locale davvero caratteristico che serve i piatti tipici della tradizione portoghese. L’Adega si trova in Rua da Arrochela, uno dei tanti vicoletti disseminati per il centro. Abbiamo trovato questo locale per puro caso passeggiando per Guimarães e ce ne siamo innamorati, per questo ve lo consiglio se volete assaporare la vera cucina portoghese.

Viaggio in Portogallo in auto: appuntamento alla prossima tappa!

Amici di Portogallovers, il mio articolo sulla tappa a Guimarães termina qui. Nelle prossime settimane continuerò a raccontarvi il mio tour del Portogallo in macchina con la terza tappa dedicata a Porto, una delle città più belle di tutto il paese. Siete curiosi? L’appuntamento è sempre qui su Portogallovers.it! 🙂

 

Condividi sui social!

Lascia un commento